La stagione del Campionato Italiano Rally sta per mandare in scena il gran finale con il penultimo degli otto appuntamenti previsti, il Rally di Roma Capitale in programma nel week-end e valido oltre che per il Tricolore anche per il campionato Europeo.

Le Pantere Alate di Orange1 Racing, Simone Campedelli e Pietro Ometto, sono pronte e cariche, anche in virtù della situazione di classifica che li vede secondi, ad una manciata di punti dalla vetta, dunque ancora in piena corsa per cercare di con seguire il massimo risultato. Tra il Rally di Roma Capitale ed il successivo Rally 2 Valli, infatti, sono ancora in palio rispettivamente 18 e 27 punti, dunque tutto può ancora succedere. Non solo.

Campedelli e Ometto hanno finalmente potuto preparare al meglio la gara capitolina, grazie ad una proficua sessione di test effettuata in collaborazione con Michelin, fornitore esclusivo della Ford Fiesta Brc schierata da Orange1 Racing. Una giornata intensa di prove che sarà certamente utile per preparare al meglio il gran finale di campionato.

<Lo dico dall’inizio della stagione – spiega Campedelli – e finalmente sono stato accontentato: i test privati sono un aspetto fondamentale, un passaggio obbligato, nella preparazione per la rincorsa al titolo. Purtroppo noi non avevamo mai potuto, in precedenza, svolgere prove approfondite e finalmente abbiamo colmato questa lacuna. Credo che i risultati si vedranno già dalla gara laziale>.

Il Rally di Roma Capitale ha percorso nettamente più lungo rispetto alla media perché – come detto – è valido anche per l’Europeo, un campionato Fia e dunque con valenza e requisiti superiori al Cir. Sono dodici i tratti cronometrati previsti, per oltre 200 chilometri di speciali. Da sogno poi l’ambientazione e la scenografia, con il Colosseo e l’ambientazione della Città Eterna a fare da magica cornice per i concorrenti che dopo la partenza dal quartiere dell’Eur venerdì sera (con prova spettacolo al Colosseo Quadrato) si trasferiranno nella zona di Fiuggi per la parte classica di percorso. Due le tappe, una in programma venerdì 15-sabato 16, l’altra domenica 17.

Il programma del Rally di Roma Capitale

Venerdì 15 settembre

16.45 Partenza cerimoniale e passerella in Roma

18.15 Partenza a Roma Eur

18.30 Ps1 al Colosseo Quadrato

Sabato 16 settembre 1.Tappa (6 prove speciali)

8.00 Partenza a Fiuggi

12.11; 15.36; 20.50 Riordini a Pico e Fiuggi

23.30 Parco chiuso a Fiuggi

Domenica 17 settembre 2.Tappa (4 prove speciali)

7.00 Partenza a Fiuggi

10.28; 14.26 Riordini a Fiuggi

17.00 Arrivo a Lido di Ostia

Per seguire la gara in diretta: www.acisportitalia.it; www.rallylink.it; www.orange1racing.eu; pagina fb orange1racing; twitter @orange1racing; pagina fb simone campedelli; twitter @SimoCampedelli

Il Tricolore prima di Roma: 1. Andreucci 73,5 punti, 2. Campedelli 58 punti; 3. Scandola 57 punti.