La “Cursa”, la Targa Florio, terzo appuntamento del Tricolore Rally 2017, vede le Pantere alate di Orange 1 Racing decise a recitare un ruolo di vertice. Simone Campedelli e Pietro Ometto si apprestano a lanciare la loro sfida al vertice del rallismo Tricolore e sono decisi a lasciarsi alle spalle il brutto incidente di cui sono stati protagonisti sulle strade del Rally di Sanremo. Un’uscita, avvenuta nella lunga ronde notturna che tanto caratterizza la gara ligure, che però non ha intaccato il morale delle Pantere alate di Orange1 Racing.
<Ricominciamo da capo – racconta Simone Campedelli – e dopo aver avuto il pieno supporto della squadra. Gli uomini della Brc ci hanno fornito tutta la loro esperienza ed il loro know how per ripristinare al massimo livello la Ford Fiesta R5 e ci sono stati molto vicini in un momento difficile. Ora non rimane che lasciarci tutto alle spalle e pensare solo a questa nuova avventura sulle strade siciliane>.
Che sono notoriamente impegnative, veloci e con un tipo d’asfalto a scarsa aderenza…
<La Targa è una gara che mi piace, dove mi sono sempre trovato bene. Il percorso è parzialmente cambiato, con prove nuove o riviste. Inedita è la Castelbuono, nella prima tappa, poi c’è la Gratteri, una prova che non viene fatta da anni e io non ho mai disputato, quindi la Cefalù portata da 14 a 20 km. Un insieme riuscito. Ma non basta. In Sicilia l’atmosfera è a dir poco coinvolgente. Senti il calore, la pressione, la passione della gente. Gli appassionati ti fermano per strada, vogliono l’autografo, chiedono informazioni sulla macchina: una cosa unica. Direi che il nostro motto, “We are passion”, è perfetto per la Sicilia>.
Il Tricolore dopo Sanremo: 1. Andreucci 25,50 punti; 2. Perico 18; 3. Campedelli 16,5 punti; 4. Scandola 15; 5. Centre 11,50
Il programma della Targa Florio
Giovedì 20 aprile
1. Tappa, con 8 prove speciali per 88,8 km su 430 totali
Ore 20 partenza, Piazza Verdi a Palermo
Venerdì 21 aprile
Ore 9.30 nuova partenza, Targa Village a Campofelice
Ore 20.35 arrivo,Targa Village a Campofelice
Sabato 22 aprile
2. Tappa, con 6 prove speciali per 89,9 km su 231 totali
Ore 6.45 partenza, Targa Village a Campofelice
Ore 15.00 arrivo, Viale delle Scienze a Palermo
Ore 15.15 Premiazione, Piazza Verdi a Palermo
Per seguire la gara in diretta: www.acisportitalia.it; www.rallylink.it; www.orange1racing.eu; pagina fb orange1racing; twitter @orange1racing;